Tau Zero

Chi legge la storia, se non gli storici quando correggono le loro bozze?

Archive for the ‘video’ Category

“Vuoi la Luna? La prenderò al laccio, per te”.

leave a comment »

Buon Anno, gente

Written by Gianni Silei

mercoledì, 31 dicembre 2008 at 11:26 am

Oh partigiano, take me away

leave a comment »

Written by Gianni Silei

domenica, 28 dicembre 2008 at 11:17 am

Sapete che cosa dovremmo fare?

leave a comment »

Era difficile, per Veltroni, osare di più. Il partito era in piena bufera. Invece di tornare indietro, o implodere, ha fatto un piccolo passo avanti. Quanto basta per reggere l’urto delle procure, e per proiettarsi almeno fino alle elezioni europee. Ma il colpo d’ala no, quello onestamente non c’è stato. E la grande e vera innovazione, anche stavolta, sembra più teorizzata che non praticata. Come diceva Mino Maccari, “o Roma, o Orte”.

Massimo Giannini, oggi

Bush: piovono scarpe

leave a comment »

Written by Gianni Silei

domenica, 14 dicembre 2008 at 9:28 pm

La rivoluzione russa in versione karaoke

leave a comment »

Fonte: Libération

Written by Gianni Silei

mercoledì, 3 dicembre 2008 at 12:28 pm

Il fuorionda del kamikaze

leave a comment »

Durante il suo addestramento in Afghanistan, più o meno un anno prima dell’attentato alle Torri gemelle, Ziad Samir Jarrah, uno dei componenti del commando terroristico che l’11 settembre 2001 dirottò il volo United 93  (quello che doveva schiantarsi sulla Casa Bianca e che precipitò in Pennsylvania), girò il suo videotestamento.

La msnbc ha trasmesso alcuni spezzoni inediti di quel video, dove Jarrah, come in ogni fuorionda che si rispetti, cerca di trattenere le risa o si impappina, mentre una voce fuoricampo gli chiede di ripetere la scena o lo esorta a parlare con più enfasi alla videocamera.

Written by Gianni Silei

martedì, 25 novembre 2008 at 2:30 pm

Ritorno alla questione sociale: intervista a Robert Castel

with one comment

Nicolas Duvoux e Thierry Pech intervistano Robert Castel per laviedesidees.fr. Partendo da Métamorphoses de la question sociale del 1995, da poco ripubblicato anche in italiano, si parla di cittadinanza politica e sociale, di lavoro, proprietà, solidarietà e, soprattutto, di insicurezza e sicurezza sociale.

clicca qui per il video