Tau Zero

Chi legge la storia, se non gli storici quando correggono le loro bozze?

Direzione PD: tu chiamale, se vuoi, mozioni

with 2 comments

Oggi si è riunita la Direzione nazionale del PD. Verbosità, politichese, pochi interventi concreti. Chiamparino che batte i pugni e poi rientra, constatazioni lapalissiane (“manca amalgama”), indicazioni generiche e di maniera, come il documento finale, approvato dopo aver respinto la mozione di Follini e quella del gruppo comprendente, tra gli altri, Giovanni Bachelet, Mario Adinolfi e Luca Sofri.

Come si commentava stamani, la classica montagna che partorisce il topolino.

Written by Gianni Silei

venerdì, 19 dicembre 2008 a 9:47 pm

2 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Ne ho sentito un pezzo a Radio Radicale, in auto. Sono completamente in sintonia con il tuo commento. Troppi “dirigenti” non hanno ancora capito nulla di quello che sta succedendo, anzi vanno nella direzione opposta a quella che servirebbe.

    omniaficta

    venerdì, 19 dicembre 2008 at 11:09 pm

  2. Ciao. Io l’ho seguito quasi tutto in streaming mentre scrivevo. Ascoltavo e ogni tanto buttavo l’occhio sul video. Diciamo che visivamente il senso di estraniamento dalla realtà che comunicavano molti degli intervenuti era se possibile ancora più evidente.

    Ci sono stati dei momenti in cui questa sensazione era talmente forte che se fosse entrato nella sala barcollando un centurione sanguinante al grido di “arrivano i barbari!” – come se si fosse al Senato di Roma al tempo del crollo dell’Impero – non mi sarei affatto meravigliato.

    tauzero

    venerdì, 19 dicembre 2008 at 11:33 pm


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: