Tau Zero

Chi legge la storia, se non gli storici quando correggono le loro bozze?

Gelli e il gioco del Monopoli

leave a comment »

Ieri, il quotidiano La Stampa ha pubblicato una lunga intervista a Licio Gelli.

Stamattina, sull’Unità, Nicola Tranfaglia ne commenta alcuni passaggi, sottolineando con sconcerto la soddisfazione del venerabile maestro nel constatare molti dei punti del programma di “rinascita democratica” dell’allora “Loggia deviata P2” trovare spazio (e applicazione) nella politica di oggi. “Possibile che gli italiani non se ne accorgano?”, scrive. E conclude sconfortato: “Il cerchio sembra ormai chiudersi, dopo vent’anni di turbolente vicende, ritornare alla casella iniziale”. Insomma, il nostro è una specie di paese del Monòpoli, ma con le regole al contrario.

Un posto dove si può andare direttamente al “Via”. Naturalmente senza passare dalla prigione.

Annunci

Written by Gianni Silei

martedì, 16 dicembre 2008 a 11:42 am

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: