Tau Zero

Chi legge la storia, se non gli storici quando correggono le loro bozze?

Addio al “per molti ma non per tutti”

leave a comment »

Fra gli effetti collaterali della crisi globale, scrive Françoise Lazare, pare proprio esserci quello della fine del masstige, termine che nasce dalla contrazione di mass e prestige e che indica beni di lusso destinatii, anziché ad una ristretta élite di super-ricchi, ad un’ampia fetta di popolazione.

Il lusso accessibile, insomma, sembrerebbe destinato ad una contrazione forzata, a causa delle crescenti difficoltà economiche del ceto medio agiato, tradizionale fruitore di questa tipologia di prodotti. La questione ripropone le recenti tendenze del “capitalismo che cambia” e i suoi riflessi sulla struttura sociale ma anche le strategie di mercato che le aziende che operano in questo settore saranno chiamate a compiere nell’immediato futuro.

Assisteremo ad un ritorno del “solo per pochi“?

Annunci

Written by Gianni Silei

sabato, 13 dicembre 2008 a 5:31 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: