Tau Zero

Chi legge la storia, se non gli storici quando correggono le loro bozze?

Il fascino proibito del copia e incolla

leave a comment »

Da secoli l’incubo della pagina bianca attanaglia l’umanità. La rivoluzione informatica ha sostituito la figura premoderna e poetica del monaco amanuense con l’algido e impersonale “copia e incolla” da tastiera. Un irresistibile richiamo (che per inciso tanti proseliti raccoglie tra gli studenti delle Università di tutta Italia) al quale pare non essere rimasto immune Sgarbi (o più verosimilmente un suo improvvido ghostwriter). Questo è il Ctrl+C e questo è il Crtl+V. Giudicate un po’ voi.

Aggiornamento:
Arcano svelato qui. Come ipotizzato, trattasi di ghostwriter pasticcione.

Written by Gianni Silei

martedì, 2 dicembre 2008 a 10:40 am

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: