Tau Zero

Chi legge la storia, se non gli storici quando correggono le loro bozze?

Obama? Pure Working Class Hero

with one comment

Anche senza mai presentarsi esplicitamente come una paladino della classe operaia, Barack Obama ha prevalso su John McCain anche per il successo, per certi versi imprevedibile, che hanno riscosso le sue proposte in molti settori della working class. Una componente tradizionalmente ostile ai democratici e che va dall’ala più sindacalizzata dei lavoratori dell’industria (quella che un tempo si sarebbe chiamata l’aristocrazia operaia) ai lavoratori autonomi della piccola borghesia incarnati dalla figura di Joe l’idraulico.

Che Obama considerasse questa fetta dell’elettorato strategicamente importante per l’esito finale della corsa alla Casa Bianca era a dire il vero emerso (anche escludendo l’episodio di Joe the Plumber) in più di una occasione durante la campagna elettorale.

Jean-Christian Vinel presenta qui un’analisi dei nuovi rapporti tra Obama e il partito democratico da una lato e il mondo del sindacato e dei blue collar workers dall’altro. Dalla quale emerge come l’esito del voto abbia effettivamente fatto saltare – è da vedere se in modo duraturo o meno – quegli equilibri sociali ed elettorali che, da Nixon in poi, avevano fatto la fortuna dei repubblicani. E che questa working class non è proprio così bianca e conservatrice com’è stata considerata fino ad oggi.

Annunci

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. […] Read the rest of this superb post right here […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: