Tau Zero

Chi legge la storia, se non gli storici quando correggono le loro bozze?

E gli USA si sono persi una bomba atomica

with one comment

Non è uno scherzo.

Nel 1968 un bombardiere B52 americano usato nelle missioni di pattugliamento sul circolo polare artico, pronto ad intervenire in caso di attacco atomico sovietico, si schiantò sul ghiaccio della Groenlandia in prossimità della base di Thule.

A bordo c’erano quattro bombe nucleari. Che ufficialmente furono fatte detonare, opportunamente private degli inneschi atomici, per non cadere in mano al nemico.

L’incidente è rimasto top secret per quarant’anni. Fino ad oggi, quando si è incidentalmente scoperto che solo tre delle quattro bombe furono effettivamente fatte brillare. Insomma: in Groenlandia, da qualche parte, c’è un’atomica pronta ad esplodere.

Annunci

Written by Gianni Silei

lunedì, 10 novembre 2008 a 10:27 pm

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. […] Articolo di tauzero. Leggi l’articolo intero. […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: