Tau Zero

Chi legge la storia, se non gli storici quando correggono le loro bozze?

Zombi edonisti al supermercato

leave a comment »

Lentamente, ma inesorabilmente, l’Occidente si lascia alle spalle le ultime persistenze del Novecento. Nei giorni scorsi, Fukuyama si era idealmente lasciato dietro le spalle Reagan. Oggi, Jay McInerney, che negli anni Ottanta fotografò il mondo (falsamente) luccicante degli Yuppies, ne canta il secondo, definitivo, de profundis.

In molti dei commenti provenienti da oltre Oceano si coglie (e non potrebbe certo essere altrimenti) un senso di sbigottimento mescolato a un senso di declino, o (vedi gli Yuppies) di morte. Se l’11 settembre ha messo a nudo la vulnerabilità delle difese dell’Occidente, la crisi attuale pare avere rivelato la fragilità  delle basi della sua struttura economica e finanziaria. Una fragilità che affonda, secondo molti di questi osservatori, proprio nella stagione che da noi fu chiamata dell’edonismo reaganiano.

E’ come se questi opinionisti ci dicessero: il sistema stava covando da anni il germe di questo disastro e noi non ce ne siamo accorti. Un po’ come gli zombi al supermercato nel film di Romero del 1978.

Nel secondo episodio del “ciclo dei morti viventi”, Romero mette in scena (anche) la decadenza della cultura e della società americana della fine degli anni Settanta. Una società in crisi eppure contagiata a tal punto dal virus del consumismo da indurre i suoi componenti, anche dopo morti, a sciamare come automi verso i grandi centri commerciali. La stessa società che avrebbe partorito, in risposta alle sue inquietudini, Reagan, la reaganomics e la generazione degli Yuppies.

Adesso, ci dicono, gli anni Ottanta sono morti. Quindi se vi viene incontro qualcuno con i capelli cotonati conciato come Simon Le Bon nel video di Planet Earth barricatevi in casa.

Sicuramente è uno zombi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: