Tau Zero

Chi legge la storia, se non gli storici quando correggono le loro bozze?

Continuiamo così, facciamoci del male

leave a comment »

Sono stati resi noti oggi i risultati della classifica delle migliori Università preparata annualmente dal Times Higher Education Supplement e dalla Quacquarelli Symonds. Redatta sulla base di una serie di rigorosi parametri di valutazione la Top 100 vede classificata al primo posto HARVARD, seguita da YALE, CAMBRIDGE e OXFORD. Il MIT si colloca a 9° posto. Le prime posizioni sono occupate da Università statunitensi o del Regno Unito. Per trovare Atenei di altri paesi bisogna arrivare al 16° posto e al 19° posto, appannaggio rispettivamente dalla AUSTRALIAN NATIONAL UNIVERSITY e dalla UNIVERSITA’ DI TOKYO.

Per trovare una Università italiana, occorre consultare il ranking dal 101 al 200 e scendere al 192° posto, occupato dall’UNIVERSITA’ DI BOLOGNA, che nel 2007 si era classificata al 173° posto. Esce dalla Top 200 LA SAPIENZA DI ROMA, lo scorso anno collocata al 183° posto.

Un paio di giorni fa si discuteva di elitismo e antielitismo, con particolare riferimento al nostro paese. Alla luce di questi risultati, verrebbe sconsolatamente da concludere che, di questo passo, risolveremo sicuramente il problema delle eccellenze. Eliminando le eccellenze.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: