Tau Zero

Chi legge la storia, se non gli storici quando correggono le loro bozze?

La penisola della paura

leave a comment »

La satira americana lo aveva causticamente evidenziato nei giorni scorsi (vedi qui).

Oggi è Ilvo Diamanti su Repubblica ad affrontare, chiaramente da tutt’altra  prospettiva, la questione del razzismo e delle paure che attanagliano in modo particolare la società italiana. Un dato che conferma lo studio comparato del CENSIS, pubblicato alla vigilia dei lavori del World Social Summit di Roma sulle paure globali, dal quale era emerso come proprio la nostra capitale fosse, rispetto ad altre metropoli mondiali, quella in assoluto meno ottimista e fiduciosa.

Quali meccanismi, individuali e collettivi, si nascondono dietro questio sentimento? Alcune spunti di riflessione nel video dell’intervento (Fenomenologia individuale e sociale della paura) che Salvatore Natoli ha tenuto proprio nel corso del Convegno di Roma dello scorso settembre.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: