Tau Zero

Chi legge la storia, se non gli storici quando correggono le loro bozze?

Lo Stato sociale in Italia: dall’Unità al fascismo

leave a comment »

Gianni Silei

Lo Stato sociale in Italia
Storia e Documenti
vol. I – Dall’Unità al fascismo (1861-1943)

Piero Lacaita editore
Collana “Strumenti e Fonti”
pp. 430

Quali sono le origini dello Stato sociale italiano contemporaneo? Attraverso quali fasi evolutive si è giunti all’attuale sistema di protezione sociale? Quali le linee di tendenza future?

Partendo da un concetto di Stato sociale che comprende, oltre alle politiche previdenziali, assistenziali e sanitarie anche l’istruzione, la sanità e il cosiddetto “terzo settore”, questo lavoro intende fornire alcune chiavi di lettura a questi e ad altri interrogativi.

Tutto questo fondendo un aspetto interpretativo e di ricostruzione dei contenuti dei principali provvedimenti varati nel corso delle principali fasi storiche con un’ampia e diversificata raccolta documentaria, strutturata come una sezione antologica, inerente le politiche sociali, la legislazione, il dibattito attorno ad alcuni temi e corredata d statistiche, grafici, tabelle.

La ricerca si articola in due tomi: il primo dall’Unità alla caduta del fascismo e il secondo dal 1945 ad oggi.

Questo volume copre l’arco temporale che va dall’unificazione alla caduta del fascismo e affronta la “fase formativa” dello Stato sociale nazionale italiano, con particolare riferimento all’età giolittiana e al primo dopoguerra e, infine, allo Stato sociale autoritario fascista.

Indice del volume

Premessa

Capitolo Primo
La fase formativa: dall’Unità alla crisi di fine secolo (pp. 23-79)

Documenti:
1.1. La “Grande Legge” sulle Opere Pie del 1862
1.2. Le Società di Mutuo Soccorso e il loro riconoscimento giuridico
1.3. Il fenomeno del mutualismo nell’Italia post-unitaria
1.4. Le legge sul riconoscimento giuridico delle società mutualistiche
1.5. La legge 15 aprile 1886 n. 3818
1.6. L’inchiesta sulle Opere Pie
1.7. La questione della riforma della beneficenza: un intervento di Pasquale Villari

Capitolo Secondo
La nascita dello Stato sociale: la crisi di fine secolo, l’età giolittiana e il primo dopoguerra (pp. 135-199)

Documenti:
2.1. Il dibattito sull’assicurazione obbligatoria sugli infortuni nell’Italia dell’Ottocento: un intervento di Filippo Turati
2.2. L”introduzione delle assicurazioni obbligatorie: la legge 17 marzo 1898, n. 80
2.3. La Cassa nazionale di previdenza per gli operai invalidi (legge 17 luglio 1898, n. 350)
2.4. Statistiche, tabelle e grafici
2.5. La questione del riposo festivo: l’inchiesta dell’Ufficio del Lavoro
2.6. La legge 17 luglio 1910, n. 520 sulla Cassa di Maternità
2.7. Giovanni Montemartini e il “Parlamentino del Lavoro”
2.8. La legislazione sociale dal 1900 al 1913: un bilancio
2.9. La questione dell’assicurazione obbligatoria infortuni in agricoltura
2.10. La Commissione per lo studio dell’assicurazione obbligatoria contro le malattie
2.11. Quale dopoguerra? Un parere del Consiglio Superiore del Lavoro (1918)
2.12. La CGdL e le assicurazioni sociali: il progetto Puecher

Capitolo Terzo
Lo Stato sociale fascista (pp. 291-363)

Documenti:
3.1. La nascita dell’ONMI
3.2. La Carta del Lavoro
3.3. Lo Stato corporativo nel pensiero di Mussolini
3.4. Il libretto di lavoro
3.5. I provvedimenti per la difesa della razza nella scuola fascista
3.6. La Carta della Scuola
3.7. Gli assegni familiari e i prestiti matrimoniali
3.8. La mutualità fascista
3.9. La previdenza sociale in regime fascista
2.10. Statistiche, tabelle e grafici

Annunci

Written by Gianni Silei

giovedì, 13 marzo 2008 a 9:22 am

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: